Che dolore il cambio di calzature!!!

Tutti gli anni il passare da sandali e scarpe estive, o addirittura piedi scalzi, a scarpe più chiuse, è sempre una sofferenza!!!

Anche quest’anno ho collezionato le mie “fiacche” dietro ai talloni. Un buon rimedio è quello spiegato di seguito, perché  permette alla pelle di riformarsi asciutta, data la presenza del filo e protetta dalla pelle precedente.

Mi raccomando di sterilizzare bene il tutto!!!

Così posso continuare con il mio

“risveglio muscolare”

“appuntamento con acqua e colazione”

la frase per iniziare positivamente la tua giornata:

Non c’è tristezza che, camminando, non si attenui e lentamente si sciolga.
(Romano Battaglia)

Chissà che un giorno, anche io,  non riesca a fare il Cammino di Santiago…

Buona giornata.

Annunci

4 thoughts on “Che dolore il cambio di calzature!!!”

  1. Il Cammino di Santiago dev’essere un’esperienza meravigliosa e indescrivibile. Mi piacerebbe tanto farlo. Per quanto riguarda le vesciche posso consigliarti di usare ogni sera una crema molto idratante sui piedi (in questa zona abbiamo un epidermide più spesso e non basta una cremina per il viso). Ogni sera dell’anno, sia d’estate che d’inverno. Così facendo la pelle diventa più morbida ed elastica e quindi può affrontare meglio gli attriti che, hai ragione, ogni cambio stagione ci recano danni.
    P.S.= probabilmente lo sai già ma ho cambiato nome e avatar però sono sempre io di Prosit 🙂
    Buona giornata Mattinascente.

    Mi piace

    1. Pensavo che la crema, rendendo la pelle più morbida, facessi in modo che questa si “rompesse” più facilmente. Che ricchezze condividere!!! Questo è un piccolissimo esempio come le proprie convinzioni, alcune volte, non siano la verità assoluta. Grazie e buona giornata.
      P.S. Avevo annotato, mentalmente, il tuo cambio di nome e avatar.

      Liked by 1 persona

      1. 🙂 No, qualsiasi problema della pelle deriva dalla mancanza di idratazione. Rughe, screpolature, troppo sebo, vesciche, etc… qualsiasi inestetismo. Certo, non dico che una crema faccia miracoli però è davvero utile. Hai ragione è un piacere condividere 🙂

        Liked by 1 persona

  2. Quello del filo era il rimedio di mia nonna…. Adesso sinceramente vado di cerotto Compeed! Con quel cerotto ho fatto delle settimane intere di trekking senza sentire le vesciche procuratemi nel primo giorno di vacanza!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...