“La nostra mente processa circa 400 miliardi d’informazioni al secondo, di cui solo 2000 a livello conscio”.

Così dicono. Ciò vuol dire che siamo costantemente connessi con ciò che ci circonda. Questo è ciò che ci ha consentito di evolvere, ma  rischia anche di farci diventare dispersivi, di perdere il controllo del nostro centro emotivo, di avere un distacco tra mente e corpo. Lo yoga può essere la soluzione a questa situazione, in quanto riporta l’attenzione al proprio corpo, al proprio respiro e, conseguentemente, calma i nostri pensieri.

Ci vuole sicuramente impegno, pazienza, tempo per iniziare a verificare quei cambiamenti, che ci permetteranno di vivere una vita più consapevole, ma ne vale veramente la pena.

Vuoi provare?

“appuntamento con acqua e colazione”

la frase per iniziare positivamente la tua giornata:

Lo yoga non prende tempo, ti restituisce il tempo.
(Ganga Bianco)

Buona settimana.

 

Annunci

4 thoughts on ““La nostra mente processa circa 400 miliardi d’informazioni al secondo, di cui solo 2000 a livello conscio”.”

  1. Pratico Daoyin (ginnastica medica cinese simile allo yoga) da più di due anni, ogni tanto faccio meditazione e da due settimane prendo lezioni di yoga… Tutto tempo “perso” che si recupera con gli interessi perchè poi affronti la vita di tutti i giorni con maggiore rilassatezza e consapevolezza e riesci a fare meglio tutte le cose…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...