Paura del giudizio?

Che gli altri passino il loro tempo a giudicarti? Se anche così fosse, che qualifica avrebbero per non permetterti di esprimere tutto te stesso? Prova a liberarti da un ruolo che non ti appartiene; ad essere un po’ meno perfezionista, perché temi di non essere all’altezza; a non cercare di piacere, sempre, a tutti.

Mia nonna toscana, quando mi lamentavo dei giudizi altrui, mi diceva:”Cala il pane?” Ma che c’entrava il pane? “Capirai”. Finalmente, quando ho capito, ho iniziato a vivere molto più serenamente. Il pane è l’alimento per eccellenza, presente in quasi tutte le popolazioni, spesso essenziale per la sopravvivenza; se “cala”, diminuisce, sia come quantità, o come prezzo, ciò influenza notevolmente la sopravvivenza!!! Preoccupati solo di ciò che è essenziale.

“risveglio muscolare”

“appuntamento con acqua e colazione”

La frase per iniziare positivamente la tua giornata di oggi:

Ci saranno sempre degli Eschimesi pronti a dettar norme su come devono comportarsi gli abitanti del Congo durante la calura.
(Stanislaw Jerzy Lec)

Buona giornata.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...